Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Allarme virus Polizia Postale, come ripristinare il pc!

Il virus con le insegne della Polizia postale, che blocca il sistema operativo all’avvio del sistema operativo, si sta diffondendo in maniera preoccupante.

Polizia-postale

Sia alle associazioni di consumatori che alla Polizia postale stanno arrivando continue segnalazioni da parte di utenti che si vedono bloccare il proprio computer.

Nella schermata iniziale compare un comunicato, contenente lo stemma del nucleo di Polizia postale dedito alle indagini in ambito informatico, che avvisano il malcapitato che il pc è stato bloccato perchè è stato rilevato che l’utente ha commesso un reato (normalmente si afferma che sono stati visitati siti web vietati).
Per lo sblocco del sistema operativo viene richiesto un pagamento di 100 euro tramite sistemi di pagamento elettronici via web (con Carta di credito o carta prepagata).
In questo frangente CI RACCOMANDIAMO di non allarmarvi e ASSOLUTAMENTE DI NON PAGARE.

Naturalmente è una truffa ben organizzata, ad opera di criminali informatici internazionali il cui server è stato individuato in Ucraina, paese dal quale partono quasi tutte le truffe del web.

Il virus è in realtà un malware della famiglia “Ransomware”, ben conosciuto dai professionisti della Sicurezza informatica.

Per risolvere il problema vi consigliamo queste due alternative:

- se avete un pò di dimestichezza con gli strumenti informatici potrete provvedere voi stessi al ripristino del sistema seguendo la Procedura su “Come rimuovere il virus tramite ripristino del sistema” cliccando sul link che trovate a fondo pagina.

- se invece non siete in grado di attuare la procedura, oppure la versione del malware è evoluta (abbiamo riscontrato che ne esistono diverse varianti e spesso alcune azioni, come la messa in modalità provvisoria, sono inibite dal virus), dovrete rivolgervi ad un tecnico specializzato, che vi supporterà nella risoluzione del problema.

In alternativa potete rivolgervi al nostro Servizio tecnico chiamando il cell. 333.2693759 (dalle 9.00 alle 20.00).
Il Servizio è a pagamento, ad un costo variabile da € 10 + Iva (per la richiesta di informazioni e suggerimenti sulla procedura da adottare) a 25 euro + Iva (in caso di intervento on line di ripristino completo del virus).

Lo staff di webmaster-roma

Clicca sul link per vedere la “Procedura per rimuovere il virus tramite ripristino del sistema“.

________________________________________________________________________________________________________

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI CORRELATI:

Attenzione al nuovo virus Guardia di Finanza 2 –> vai all’articolo

Allarme virus della Polizia e del ministero dell’ Interno, come ripristinare il PC! –> vai all’articolo

Hai un virus sul PC? Te lo eliminiamo con un intervento on line! –> vai all’articolo

Come eliminare il virus della Polizia Postale o Polizia delle Comunicazioni –> vai all’articolo

Attenzione al virus della Guardia di Finanza, ecco come ripristinare il vostro PC! –> vai all’articolo


One Response so far.

  1. Giovanni scrive:

    Grazie per le preziose informazioni.

    Giovanni