Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Come indicizzare un sito web su Google e sui motori di ricerca

Oggi indicizzare un sito web su Google e sui motori di ricerca è il vero problema di ognuno di noi!

Chiunque è in grado di fare un sito web, ma sempre più frequentemente sentiamo ripetere frasi come “Io il sito web ce l’ho, ma non ricevo pochi visitatori”, oppure “tramite il mio sito non riesco a vendere nulla!”.

Se, provando a cercare il tuo sito Internet su Google, Yahoo! o altri motori di ricerca, non riesci a visualizzarlo, allora è giunto il momento di rivolgerti ad un SEO Specialist, un professionista dell’indicizzazione sul web.

Innanzitutto possiamo farti togliere una soddisfazione: ti suggeriamo un modo semplice per far indicizzare il tuo sito web.

Come puoi fare?
In pratica, segnalando l’esistenza del tuo sito ai motori di ricerca (ti consigliamo però di verificare che il sito stesso, al momento in cui attuerai questa procedura, non sia realmente indicizzato).

Se hai tempo per dedicarti al tuo sito web puoi anche imparare a ottimizzare le keyword cercate dai visitatori su Google e sui vari motori di ricerca, riuscendo così a far salire il posizionamento delle tue pagine.

Intanto ecco come puoi indicizzare il sito sui motori di ricerca.

Per farlo la soluzione iniziale che ti suggeriamo è di collegarti alle pagine interne dei motori di ricerca stessi, segnalando loro l’assenza del sito che attualmente non risulta presente nei loro database (e che quindi non compare nella serp).

Ad esempio, se vuoi segnalare il tuo sito a Google devi collegarti alla pagina per l’ Aggiunta/Aggiornamento di un URL e compilare il modulo che è stato appositamente predisposto per la segnalazione. Dopodiché sarà sufficiente cliccare sul pulsante “Aggiungi URL“, avrai così inviato una segnalazione a Google (che in un tempo relativamente breve provvederà ad indicizzare il tuo sito web).

Seguendo lo stesso principio puoi anche segnalare un sito a Bing e Yahoo! (che condividono il medesimo indice, quindi hanno gli stessi dati), collegandoti a questa pagina del motore di ricerca Microsoft e immettendo nell’apposito campo di testo l’indirizzo del tuo sito web; per completare la procedura ed inviare la tua richiesta di indicizzazione ai motori di ricerca Bing e Yahoo! dovrai digitare il codice captcha di sicurezza nell’apposito box e cliccare sul pulsante “Invia URL”.

Google-indicizzare-sito-web-sui-motori-di-ricerca

Il tuo sito compare nei motori di ricerca ma si trova sempre indietro nella serp dei risultati delle ricerche?
Allora, dato che Google e tutti i principali motori di ricerca premiano in particolare la qualità dei contenuti di ciò che viene pubblicato, per indicizzare il tuo sito e farlo salire rapidamente nelle serp di Google, ti converrà iniziare a scrivere e pubblicare articoli che attirino l’interesse dei visitatori.
Così il tuo pubblico, nel tempo, crescerà in maniera costante e solitamente, piuttosto rapidamente.

Per sapere quali sono gli argomenti, e le relative keyword, che interessano maggiormente il visitatore ti conviene utilizzare degli strumenti utili come Google Insights e fare una ricerca relativa alle parole chiave (keyword) cercate maggiormente su Google.

In questo modo potrai approfondire in maniera dettagliata gli argomenti che attirano l’attenzione dei visitatori e le parole che vengono cercate con maggior frequenza su Google, in base all’argomento trattato sul tuo sito.
Questo ti consentirà di poter sviluppare articoli più mirati all’argomento di interesse.

Potrai così, nel tempo, incrementare il tuo posizionamento sui motori di ricerca e migliorare l’indicizzazione del tuo sito web.

Lo Staff di Webmaster-Roma.com