Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Google Chrome potrebbe causare crash sui nuovi MAC di Apple!

Una dichiarazione ufficiale di un portavoce di Google ammette che Google Chrome può essere la causa di crash sui nuovi PC MacBook Airs di Apple.

La dichiarazione di Google, che ha presentato molte novità interessanti ed attese al recente Google I/O 2012 di San Francisco, ha fatto velocemente il giro del web lasciando sorpresi gli utenti MAC.
La dichiarazione originale, rilasciata al sito web gizmodo.com, è visionabile qui sotto.

Comunicato di Google Chrome

Il problema riguarda l’ultima versione di Google Chrome per OS X, che ha evidenziato crash sui Mac di recente presentazione, in particolare i nuovi MacBook Air e MacBook Pro, presentati da Apple al recente WWDC 2012.
La causa, in base a quanto dichiarato dal portavoce di Google, avrebbe a che fare con l’accelerazione via GPU del browser, che darebbe problemi in presenza di Mac dotati di scheda grafica Intel HD 4000.
Il portavoce di Google ha comunque affermato che sono in corso indagini per comprendere le cause di questo problema e che, in attesa di una soluzione, saranno disabilitate temporaneamente alcune delle feature dell’accelerazione via GPU di Chrome sull’hardware incriminato tramite un auto-update reso disponibile (l’affermazione si riferisce al giorno stesso in cui il problema è stato rilevato, cioè il 28 giugno).

Una volta trovata la soluzione definitiva su Google Chrome sarà emesso un nuovo fix che riabiliterà la funzionalità completa del browser.
Siamo sicuri che ci sarà ben poco da attendere!

Lo staff di webmaster-roma.com

Post Tagged with , , ,

    No comments to display