Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Come imparare ad utilizzare Windows Live Movie Maker

Se volete produrre un vostro video potete provare a realizzarlo con Windows Live Movie Maker, uno dei principali e più facili programmi usati, prodotto da Microsoft.

Partendo da un video già a vostra disposizione potete iniziare a fare delle modifiche per comprendere le varie funzionalità del programma.

Windows Movie Maker vi permette di eseguire e gestire lavori di editing video con facilità, quindi montare video con la nostra videocamera, o “montare” una serie di immagini e frames.

Innanzitutto dobbiamo scaricare il Programma Windows Live Movie Maker (clicca per scaricare la versione per la versione del tuo Sistema operativo Windows).

610x353xwindows-live-movie-maker

Iniziamo ad utilizzare Windows Movie Maker

Nel momento in cui avvierete il programma, si apparirà la pagina che elenca le tre aree principali: i riquadri, lo storyboard o la sequenza. Nella parte alta troverete la barra multifunzione e una seconda, composta da grafica e testo, poco più in basso. Scendendo, il riquadro sarà diviso in due: sulla destra troviamo uno schermo con i comandi di un semplice player video, la parte destra è invece dedicata alla disposizione delle foto e dei video su cui vogliamo lavorare.

Proseguite selezionando il file scelto o trascinando (con il drag & drop) le vostre foto ed i video che vi interessano, sul riquadro destro dello schermo. Restando su “pagina iniziale” potrete definire se inserire un sottofondo musicale, e dei titoli o delle didascalie (cosa che però è meglio fare alla fine del montaggio, per evitare di perdere il sincrono qualora si dovessero accorciare alcune parti del video ottenuto).

Una volta completati questi parametri potete passare alla voce “animazioni” della seconda barra, grazie alla quale potete impostare con quale effetto passare da una foto/video all’altro, se utilizzare delle transizioni o effetti zoom e di quale durata. La voce “effetti visivi” vi permetterà di utilizzare il bianco e nero, l’effetto seppia, quello in negativo e tanti altri tra cui poter scegliere.

Per approfondire i vari aspetti potete vedere i vari tutorial che trovate su Youtube… ne abbiamo scelto uno in particolare per voi…

E buon divertimento dallo Staff di Webmaster-Roma.com


    No comments to display