Sito-web-ai-primi-posti-su-Google

In fotografia è tempo di rivoluzione

Si chiama Light-Field Camera ed è  stata proposta dalla società fondata da Ren NG, Lytro.
Fin’ora sono stati raccolti circa 50 milioni di dollari da diversi fondi: NEA, K9 Ventures, Greylock Partners e Andreessen Horowitz tutti utili a finanziare questo sorprendente progetto capace di cambiare il volto della fotografia.
Ma vediamo in cosa consiste questa rivoluzione. Con Lytro, nel momento in cui scattiamo una foto, non verrà considerato soltanto un piano focale, ma l’intero campo di luce che circonda l’immagine, il tutto con un unico scatto!

Per intero campo di luce ci riferiamo a tutti i raggi di luce provenienti dalle dierse direzioni, infatti la rivoluzione sta nel sensore che cattura da più angolazioni la luce nella sua interezza.


A livello pratico, viene garantita una prestazione più veloce, specie nella messa a fuoco, lenta e spesso molto fastidiosa, tanto da impedire anche alla fotocamera di scattare la foto. Con Lytro, la messa a fuoco verrà scelta successivamente.
Un’ulteriore garanzia è collegata alla leggerezza del corpo macchina e alla facilità di utilizzo.
Purtroppo non possiamo che fidarci di queste notizie in quanto non sono ancora disponibili foto della light field camera, però non potrete che rimanere sorpresi dalla galleria di immagini riprese dalla fotocamera (basta cliccare sui diversi punti dell’immagine per cambiare la messa a fuoco).

 

Post Tagged with ,

    No comments to display