Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Tutti i virus malware Ransomware, riepilogo e soluzioni per ripristinare il PC

I virus attualmente più diffusi e pericolosi in circolazione sono i malware Ransomware.

virusPrima di proseguire con l’argomento ci teniamo a fare una necessaria parentesi.
L’argomento che stiamo trattando non può non essere collegato a quello degli antivirus. Avendo testato, nel tempo, l’efficacia dei diversi antivirus free in circolazione, vi consigliamo, per vostra tranquillità, di installare sul vostro PC l’antivirus AVG Free edition 2013.
Potrete scaricare AVG tramite il link che trovate a fondo pagina, al termine di questo articolo.

E’ però molto importante installare, oltre all’antivirus, un antimalware.
Noi vi consigliamo MALWAREBYTES (clicca sul link per scaricarlo).

Se doveste trovarvi a fronteggiare un virus, potete contattare il nostro Servizio Tecnico chiamando il 333.2693759. Il Servizio è a pagamento, ad un costo variabile da € 10 + Iva (per la richiesta di informazioni e suggerimenti sulla procedura da adottare) a 25 euro + Iva (in caso di intervento di ripristino on line completo).

Riprendendo l’argomento, a seguito della segnalazione dell’ultimo file malevolo, quello che si presenta con i 3 loghi della Polizia di Stato, della Polizia delle Comunicazioni e del Ministero dell’Interno, abbiamo deciso di creare un articolo che consenta sostanzialmente agli utenti colpiti da questi virus di capirci qualcosa, evitando di confondere un virus con l’altro, dato che le modalità di risoluzione del problema sono differenti fra un virus e l’altro.

L’ordine che abbiamo realizzato è in funzione della cronologia storica con la quale i differenti file malevoli – malware di classe “Ransomware” si sono presentati.
Naturalmente ci sono delle classi intermedie di questi malware, cioè anche se a volte si presentano con le stesse sembianze non è detto che il file malevolo sia sempre identico. Ne esistono infatti delle versioni “ibride” o evolute, che a volte anticipano le caratteristiche di quelli che seguiranno.
Questo probabilmente consente agli hacker di studiare i risultati che riescono ad ottenere diffondendo un virus.

Ricordiamo che i malware Ransomware, nel momento in cui si presentano bloccando l’esecuzione e le funzionalità del sistema operativo, chiedono di pagare un importo per lo sblocco, solitamente 100 euro!
Ovviamente, se vi trovaste di fronte ad un virus che vi chiede dei soldi, ci raccomandiamo di NON PAGARE ASSOLUTAMENTE!

Ci teniamo a sottolineare che, dopo aver pagato, oltre ad aver perso i soldi, non riceverete alcun codice di sblocco, quindi oltre al danno la beffa: dovrete comunque provvedere, con le sole vostre risorse, a risolvere il problema!

Ecco l’elenco dei malware Ransomware presentatisi in Italia, con il relativo link alla pagina del nostro portale sulla quale abbiamo trattato la descrizione del virus e le procedure da adottare per ripristinare il PC, ovvero la procedura per lo sblocco (per accedere alla pagina cliccate sul relativo link):

- GUARDIA DI FINANZA

- POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI

- POLIZIA DI STATO, POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI (CNAIPIC) E MINISTERO DELL’INTERNO

Lo staff di webmaster-roma.com

CLICCA SUL LINK PER SCARICARE –> AVG FREE EDITION 2013


    No comments to display

One Response so far.

  1. Giovanni scrive:

    Grazie per le preziose informazioni.

    Giovanni