Come-pagare-il-10-per-cento-di-tasse

Windows 8, per Microsoft potrebbe essere un disastro!

Windows 8C’è molta attesa e curiosità per il nuovo sistema operativo Windows 8, ultimo di una gloriosa serie di casa Microsoft.

Per vedere la demo di Windows 8 potete cliccare sul link a fondo pagina.

Abbiamo già accennato in un articolo precedente che, fra le numerose novità di questa evoluzione c’è la sostituzione del sistema di lavoro tramite le celebri e ormai tradizionali “finestre”, che hanno fortemente caratterizzato il s.o. tanto da fargli prendere il nome Windows (per chi non lo sapesse “windows” significa “finestre” in lingua anglosassone), per il nuovo sistema desktop chiamato “Metro”.

Uno dei problemi più dibattuti fra amanti e oppositori di Windows è proprio la perdita di questa importante caratteristica delle classiche finestre.
Entrando più nei particolari Windows 8, di cui potete vedere la demo originale di Microsoft su questo video, ha sulla home page dei box ma non dispone della possibilità di ridimensionare le finestre dei programmi aperti, obbligando a vederli a pieno schermo.
Questo rappresenta sicuramente una forte limitazione, in quanto non sarebbe possibile visualizzare, sul proprio schermo, diverse applicazioni contemporaneamente.

In realtà Windows 8 dispone di una opzione che ripristina la funzionalità delle finestre, il chè tranquillizzerebbe gli attuali utenti Windows sulla possibilità di un approccio “soft” nell’utilizzo del nuovo s.o.
Detto questo da più parti arrivano testimonianze che individuano nell’atteggiamento di Microsoft l’intenzione di puntare tutto su un nuovo modo di gestione del sistema operativo. Tanto che, relativamente a questa opzione di ripristino delle “finestre” su Windows 8, il celebre giornalista del settore informatico John C. Dvorak afferma: “alla prima occasione il sistema operativo visualizzerà sempre e comunque l’interfaccia Metro”.
Tradotto significa che l’intenzione di Microsoft è quella di portare gli utenti di Windows 8 ad abbandonare la modalità di lavoro attuale, con l’utilizzo delle finestre, a favore di una nuova modalità “touch” sicuramente innovativa ma la cui efficacia è tutta da dimostrare.

Le conclusioni di questo nuovo approccio, a datta del giornalista, potrebbero rivelarsi per Miscrosoft disastrose!
Siamo sicuri che questo aspetto sarà prossimamente molto dibattuto dagli internauti.

Per vedere una demo del nuovo Windows 8 potete cliccare sul link a fondo pagina.

E voi cosa ne pensate?

Lo staff di webmaster-roma.com

Guarda la demo di Windows 8, il nuovo Sistema operativo di Microsoft –> Microsoft Windows 8.


    No comments to display